Proposte di progetti Borse PNRR

Progetti ex DM 118/2023

1 TITOLO – Edizioni critiche Digitali (ECD)

Obiettivi:

  • Digitalizzare testi o manoscritti della prima o seconda modernità filosofica-scientifica, avvalendosi dell’inserimento di fonti biografiche, testuali, linguistiche (PNRR Missione 4 Componente 1 e DM 118 02.03.2023 art. 8, 1, a, b, c, d e art. 9, 1 a, b, c, d).
  • Diffondere i contenuti scientifico-filosofici secondo i principi “Open science” e “Fairdata” (DM 118 02.03.2023 art. 8, 1, f e art.9 1 f).
  • Formare personale altamente specializzato con competenze interdisciplinari per la Pubblica amministrazione, l’Editoria elettronica pubblica, gli Enti di ricerca pubblici di alta qualificazione e/o le biblioteche pubbliche (PNRR Investimento 3.4 e 4.1 e DM 118 del 02.03.2023 art. 7, 1a, art. 8, 1,a e art. 9, 1,a)

2 TITOLO – Multisensory Storytelling. Un approccio digitale al potenziamento delle competenze comunicative umane

Il progetto si colloca all’interno dell’area tematica che concerne i programmi di dottorati di ricerca PNRR, in particolare rispetto alla linea di intervento che fa riferimento al processo di ricerca e innovazione sostenendo il sistema della ricerca e del trasferimento tecnologico (PNRR investimento 3.4 “Didattica e competenze universitarie avanzate” e DM 118 art. 8, 1,a) Il progetto intende aprire nuove linee di ricerca collegate a problemi cognitivi-filosofici, applicativo-scientifici e sperimentali: la percezione visiva e la natura del linguaggio e della comunicazione. Obiettivo specifico del progetto è costruire strumenti digitali di potenziamento sensoriale (TUI): uno strumento innovativo volto all’integrazione dell’esperienza multisensoriale a partire dalla combinazione di un ambiente virtuale con la manipolazione di oggetti reali e tangibili.

Progetti ex DM 117 /2023

1 TITOLO – Prosopography of Italian scientists: sources, content and data

Il progetto contribuisce all’avvio dell’Archivio Digitale degli Scienziati Italiani (ADSI).

L’ ADSI valorizza il patrimonio italiano di conoscenze scientifiche e offre strumenti per svolgere ricerche sulla scienza italiana e le biografie degli scienziati italiani seguendo i criteri previsti nell’art 7 comma 4/h del DM  117.

L’ADSI è in collaborazione con l’Ente-Impresa ILIESI-CNR, con la Società Italiana di Storia della Scienza e con il Museo Galilei di Firenze. L’ADSI rientra nella missione relativa alla “Trasformazione digitale”, di cui al Regolamento UE 2021/241, art. 3, in particolare 12 delle premesse, campo di intervento “021bis” (Allegato VII). Come previsto dal DM117, riguarda aree disciplinari e tematiche coerenti con i fabbisogni del Paese, contribuendo alla preparazione di ricercatori nel campo dell’organizzazione della conoscenza (C2 “Dalla Ricerca all’Impresa” della Missione 4 “Istruzione e Ricerca” a sostegno degli investimenti in R&S e Linea di investimento 3.3) e della produzione di contenuti scientifici Open Science e Fair Data (art 7 comma 4/h del DM  117).

2 TITOLO – Classification of scientific concepts: foundation for automated recognition and analysis

Il progetto rientra nella missione “Trasformazione digitale”, di cui al Regolamento UE 2021/241, art. 3; in particolare, punto 12 delle premesse e si riferisce al campo di intervento “021bis” (Allegato VII). La ricerca definisce tecniche avanzate di analisi dei dati e indagine statistica del testo, in un campo nel quale l’innovazione portata da queste strumentazioni non è ancora adeguatamente sviluppata (PNRR C2 “Dalla Ricerca all’Impresa” della Missione 4 “Istruzione e Ricerca” a sostegno degli investimenti in R&S e Linea di investimento 3.3). Il progetto  a) prepara ricercatori nel campo dell’organizzazione della conoscenza e della produzione di contenuti scientifici Open Science e Fair Data (art 7 comma 4/h del DM  117)e promuove “una cultura digitale pervasiva, diffusa localmente e interconnessa globalmente come ecosistema globale; b) rafforza la partecipazione dell’Ente-Impresa ILIESI-CNR alla rete pan-europea che produce e diffonde l’innovazione metodologica e tecnologica nel campo della storia del pensiero e nello studio della terminologia tecnica delle scienze e delle discipline intellettuali (art. 7 comma 4/f DM 117).

3 TITOLO – Holocene Refugia in Italia: teorie e pratiche di resistenza multispecie nell’Antropocene

Il progetto intreccia le scienze naturali e le Environmental Humanities, indagando la presenza in Italia di luoghi di Holocene Resurgence. In sintonia con la transizione ecologica prevista dagli obiettivi PNRR (Missione 2: “Rivoluzione verde e transizione ecologica e Linea di investimento 3.3), il progetto si propone di intendere tale transizione nel senso di una trasformazione ecologica multispecie per mapparla sul territorio italiano, collaborando con il Museo delle Scienze di Trento.

 

Seguirà bando.

 

Link identifier #identifier__134086-1Link identifier #identifier__103536-2Link identifier #identifier__119341-3Link identifier #identifier__88568-4
Francesca Vaino 24 Aprile 2023