20706038 - FILOSOFIA SOCIALE

L'insegnamento di Filosofia Sociale rientra nell'ambito delle attività formative caratterizzanti del Cds in Scienze Filosofiche. Il corso intende far acquisire agli studenti competenze specifiche relative alle strutture fondamentali del nesso sociale. Mira inoltre a sviluppare delle abilità critiche, utili ad affrontare i dibattiti contemporanei. Lo studente sarà in grado di applicare le conoscenze acquisite nella discussione e nell'argomentazione tanto in una prospettiva teorica quanto in una prospettiva storico-filosofica. Alla fine del corso lo studente avrà acquisito: 1) avanzata capacità di pensiero critico e contestualizzazione di tipo filosofico; 2) avanzata proprietà di linguaggio e capacità argomentativa in rapporto agli argomenti trattati nel corso; 3) capacità di leggere e analizzare le fonti e il dibattito critico.

RAPARELLI FRANCESCO

scheda docente | materiale didattico

Programma

‘Società civile’ e ‘Stato’ tra Hegel e il giovane Marx
Con il corso lo studente acquisirà conoscenza approfondita della nozione di ‘società’ così come elaborata nel pensiero moderno e contemporaneo. In particolare prestando attenzione: a) al rapporto tra società, classi sociali, individui; b) a quello tra istituzioni sociali e sovranità politica. Lo studente acquisirà capacità critiche e imparerà a ripercorrere le genealogie storiche dei concetti filosofici. Acquisirà inoltre strumenti per leggere il presente a partire dalla tensione tra movimenti sociali e istituzioni politiche.

Testi Adottati

Hegel G.W.F., Lineamenti di filosofia del diritto (ed. Laterza); Parte Terza, L’eticità (con particolare attenzione alle sezioni II e III; in particolare ai paragrafi da 182 a 320);
Marx K., Critica della filosofia hegeliana del diritto pubblico (ed. Quodlibet);
Bobbio N., Studi hegeliani. Diritto, società civile, Stato (ed. Einaudi); 2 articoli, dal titolo: Hegel e il giusnaturalismo (pp. 3-33); Hegel e il diritto (pp. 35-68);
Negri A., Oltre la modernità: dalla crisi del cosmopolitismo alla critica del lavoro, in Pandolfi A. (a cura di), Nel pensiero politico moderno (ed. manifestolibri), pp. 517-534;
Abensour M., La democrazia contro lo Stato. Marx e il momento machiavelliano (ed. Cronopio); Prefazione alla seconda edizione (pp. 17-32), capp. III e V (pp.: 77-86; 99-131).

Modalità Erogazione

Lezioni frontali

Modalità Valutazione

Prova orale.