Empowerment femminile: oltre i confini del presente

7 marzo 2019 – h. 14.30 – 18.30 – Aula Magna del Rettorato

A cura del Comitato Unico di Garanzia di Roma Tre


In vista dell’8 marzo ogni anno si ridiscute di come superare il “soffitto di cristallo” e come agire per contrastare la violenza che spesso si esercita sul corpo femminile. Le disparità sono profonde: da una ricerca pubblicata su Nature a gennaio 2019, risulta che dopo aver conseguito il dottorato del 2017 negli Stati Uniti, i ricercatori uomini percepiscono uno stipendio di 18.000 dollari più alto rispetto alle donne, sebbene il divario si stia riducendo.

Questo incontro ha l’obiettivo di suggerire delle proposte per contribuire a superare l’attuale stato di cose. Le donne hanno le capacità e la forza di difendersi da sole e di credere nel loro valore. Eppure l’empowerment femminile esiste solo se passa per una trasformazione della società nel suo insieme. 

I commenti sono chiusi.