Tra Roma e il mare: patrimoni culturali e ambientali, sviluppo sostenibile e cittadinanza attiva

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-23675
Tra Roma e il mare: patrimoni culturali e ambientali, sviluppo sostenibile e cittadinanza attiva
Ciclo di seminari internazionali – Roma, 2019-2020
Call for papers – 2° Seminario 28-29 maggio 2020
Nell’ambito del progetto di ricerca Tra Roma e il mare: patrimoni culturali e ambientali, sviluppo sostenibile
e cittadinanza attiva è stata avviata la realizzazione di un ciclo di seminari internazionali di ricerca, che verrà sviluppata in tre sessioni, di cui la prima si è svolta il 10 dicembre 2019 e le successive si terranno tra la primavera e l’autunno del 2020 sulla base di call for papers. Obiettivo degli incontri è anche quello di promuovere la formazione di una rete di studiosi, specialisti e funzionari pubblici in grado di promuovere e condividere indagini, progetti e approcci metodologici multidisciplinari studiando la complessità del territorio tra Roma e il mare. Il territorio privilegiato di riferimento va dalle Mura Aureliane – in particolare Porta Portese e Porta San Paolo – fino alla fascia litoranea compresa tra la tenuta di Castelporziano e tutto il comune di Fiumicino, con possibili estensioni relazionali e di contesto verso Anzio ovvero Civitavecchia.
2° Seminario: 28-29 maggio 2020: Trasformazioni territoriali e insediamenti umani dalla fine dello Stato Pontificio al secondo dopoguerra.

Link identifier #identifier__155912-1Programma
Link identifier #identifier__86077-1Link identifier #identifier__174072-2Link identifier #identifier__46806-3Link identifier #identifier__116866-4